LATORRE EDITORE - ITALY

HOME

_____________________________________________________________

 
 

 

 

CATALOGO

______________________

 

TEATRO STORIA IMMAGINI E TESTI

______________________

LIBRI CARTACEI E EBOOK

(gratis per chi acquista l'edizione cartacea)

LIBRO+EBOOK GRATIS

ATTENZIONE BONUS! CHI COMPRA QUESTO LIBRO HA IL DIRITTO DI SCARICARE GRATUITAMENTE IL CORRISPONDENTE AUDIOBOOK

ATTENTION BONUS! WHO BUY THIS BOOK HAS THE RIGHT TO DOWNLOAD THE AUDIOBOOK FOR FREE

 

Tutte le arti che hanno fatto grande lo spettacolo occidentale. Centinaia di immagini commentate. Una storia per immagini. Una lettura affascinante.

 

USUKDEFRESITJP

 

USUKDEFRESITNLJPBRCAMXAUIN

 

______________________

 

LIBRO+EBOOK GRATIS

ATTENZIONE BONUS! CHI COMPRA QUESTO LIBRO HA IL DIRITTO DI SCARICARE GRATUITAMENTE IL CORRISPONDENTE AUDIOBOOK

ATTENTION BONUS! WHO BUY THIS BOOK HAS THE RIGHT TO DOWNLOAD THE AUDIOBOOK FOR FREE

 

USUKDEFRESITJP

 

 

USUKDEFRESITNLJPBRCAMXAUIN

 

______________________

 

LIBRO+EBOOK GRATIS

ATTENZIONE BONUS! CHI COMPRA QUESTO LIBRO HA IL DIRITTO DI SCARICARE GRATUITAMENTE IL CORRISPONDENTE AUDIOBOOK

ATTENTION BONUS! WHO BUY THIS BOOK HAS THE RIGHT TO DOWNLOAD THE AUDIOBOOK FOR FREE

 

 

Tutte le arti che hanno fatto grande lo spettacolo occidentale. Centinaia di immagini commentate. Una storia per immagini. Una lettura affascinante.

 

USUKDEFRESITJP

 

USUKDEFRESITNLJPBRCAMXAUIN

 

______________________

    LIBRO+EBOOK GRATIS

ATTENZIONE BONUS! CHI COMPRA QUESTO LIBRO HA IL DIRITTO DI SCARICARE GRATUITAMENTE IL CORRISPONDENTE AUDIOBOOK

ATTENTION BONUS! WHO BUY THIS BOOK HAS THE RIGHT TO DOWNLOAD THE AUDIOBOOK FOR FREE

 

USUKDEFRESITJP

 

 

USUKDEFRESITNLJPBRCAMXAUIN

 

__________________

  



LIBRO+EBOOK GRATIS

ATTENZIONE BONUS! CHI COMPRA QUESTO LIBRO HA IL DIRITTO DI SCARICARE GRATUITAMENTE IL CORRISPONDENTE AUDIOBOOK

ATTENTION BONUS! WHO BUY THIS BOOK HAS THE RIGHT TO DOWNLOAD THE AUDIOBOOK FOR FREE



IL MEZZO CERCHIO DI PIETRA Nasce, il teatro, tutto intero, duemilacinquecento anni fa, armato come Atena dalla testa aperta di Giove. Coro, attori, poeta... luogo. La forma archetipica del cerchio si spacca a metà, come la testa di Giove, e ne esce il luogo perfetto. Con il suo centro, per il coro dei cittadini, con la sua skenè, per gli attori-cantanti, con il posto per il pubblico, la cavea (così la chiameranno i romani, così la chiamiamo noi, ma il nome greco era “theatron” cioè “luogo da cui si guarda”), pubblico che ha “espresso” il coro e che batte le mani per attirare in quel luogo la presenza di Dioniso, chiamato a vedere e a giudicare. Il “theatron” avvolge il luogo... leggi di più

USUKDEFRESITJP



USUKDEFRESITNLJPBRCAMXAUIN

_________________




LIBRO+EBOOK GRATIS

ATTENZIONE BONUS! CHI COMPRA QUESTO LIBRO HA IL DIRITTO DI SCARICARE GRATUITAMENTE IL CORRISPONDENTE AUDIOBOOK

ATTENTION BONUS! WHO BUY THIS BOOK HAS THE RIGHT TO DOWNLOAD THE AUDIOBOOK FOR FREE



Nel periodo ellenistico la lingua e la civiltà greche, e quindi il teatro greco, si diffondono in tutto il Mediterraneo, dalla Turchia e dal Libano fino alla Spagna e alla Provenza, passando per Egitto, Cartagine, Tripoli, Sicilia, Italia meridionale. Anche se non si tratta più del teatro meravigliosamente vitale e creativo del V secolo, si realizza comunque una vasta diffusione di edifici per spettacoli, la nascita di compagnie di giro che diffondono il repertorio... leggi di più


USUKDEFRESITJP

USUKDEFRESITNLJPBRCAMXAUIN

______________________



LIBRO+EBOOK GRATIS

ATTENZIONE BONUS! CHI COMPRA QUESTO LIBRO HA IL DIRITTO DI SCARICARE GRATUITAMENTE IL CORRISPONDENTE AUDIOBOOK

ATTENTION BONUS! WHO BUY THIS BOOK HAS THE RIGHT TO DOWNLOAD THE AUDIOBOOK FOR FREE



In questo fervore creativo nasce anche il nuovo teatro, che è, e non potrebbe non essere, un teatro profondamente, intrinsecamente cristiano. Nei secoli che vanno dalla fine dell'impero romano alla rinascita civile e culturale del secolo XII, il teatro come funzione pubblica (organizzazione di spettacoli per un vasto pubblico, attività di divertimento e di cultura di una comunità, edificio adibito allo spettacolo e produzione di testi) non esiste più... leggi di più


 


USUKDEFRESITJP

USUKDEFRESITNLJPBRCAMXAUIN

______________________




LIBRO+EBOOK GRATIS

ATTENZIONE BONUS! CHI COMPRA QUESTO LIBRO HA IL DIRITTO DI SCARICARE GRATUITAMENTE IL CORRISPONDENTE AUDIOBOOK

ATTENTION BONUS! WHO BUY THIS BOOK HAS THE RIGHT TO DOWNLOAD THE AUDIOBOOK FOR FREE



IL TEATRO DEL PRINCIPE E IL TEATRO DEL PUBBLICO I due secoli circa che corrono tra gli inizi del Cinquecento e gli ultimi decenni del Seicento coincidono col periodo più interessante di tutta la storia teatrale occidentale. Gli avvenimenti che caratterizzano l’inizio della modernità (scoperte geografiche, invenzione della stampa, Riforma protestante, rafforzamento degli stati nazionali, consolidamento della civiltà cittadina e del sistema capitalistico) determinano la nascita e la diffusione di un teatro che, pur conservando inizialmente alcuni aspetti del teatro medievale, si presenta come un fenomeno straordinariamente nuovo. I più importanti elementi di novità appaiono, prima che altrove, in Italia e riguardano tre aspetti decisivi: la drammaturgia, lo spazio teatrale, la professione dell’attore.


USUKDEFRESITJP


USUKDEFRESITNLJPBRCAMXAUIN

______________________




LIBRO+EBOOK GRATIS

ATTENZIONE BONUS! CHI COMPRA QUESTO LIBRO HA IL DIRITTO DI SCARICARE GRATUITAMENTE IL CORRISPONDENTE AUDIOBOOK

ATTENTION BONUS! WHO BUY THIS BOOK HAS THE RIGHT TO DOWNLOAD THE AUDIOBOOK FOR FREE



1. LA ‘FESTA DEL PARADISO’ DI LEONARDO 9 2. LA FERRARA DEGLI ESTENSI: MONDANITA' E CULTURA - IL TEATRO DA SALA, ARIOSTO E LA COMMEDIA REGOLARE 9 3. ITALIA 1508-1514 - EVOLUZIONE DELLA SCENA PROSPETTICA - LA NASCITA DEL CONCETTO MODERNO DI SCENOGRAFIA - PELLEGRINO DA UDINE 10 4. ITALIA 1508-1514 - EVOLUZIONE DELLA SCENA PROSPETTICA - GIROLAMO GENGA... leggi di più



 


USUKDEFRESITJP


USUKDEFRESITNLJPBRCAMXAUIN

______________________




LIBRO+EBOOK GRATIS

ATTENZIONE BONUS! CHI COMPRA QUESTO LIBRO HA IL DIRITTO DI SCARICARE GRATUITAMENTE IL CORRISPONDENTE AUDIOBOOK

ATTENTION BONUS! WHO BUY THIS BOOK HAS THE RIGHT TO DOWNLOAD THE AUDIOBOOK FOR FREE



IL TEATRO DI DIONISO 9 1. LO SPAZIO DEL CORO: L'ORCHESTRA 9 2. LO SPAZIO DEGLI SPETTATORI: LA CAVEA 10 3. LO SPAZIO DEGLI ATTORI E DEI TECNICI: LA SCENA 10 MASCHERE E COSTUMI 15 4. LE ORIGINI DELLA MASCHERA 15 5. LA MASCHERA TRAGICA 15 6. LA MASCHERA COMICA 17 IL TEATRO DI POMPEO 21 7. Il primo teatro di Roma 21 8. Il teatro greco e il teatro romano 22 ROSCIO 28 9. Roscio, attore comico... leggi di più



USUKDEFRESITJP

USUKDEFRESITNLJPBRCAMXAUIN

______________________




LIBRO+EBOOK GRATIS

ATTENZIONE BONUS! CHI COMPRA QUESTO LIBRO HA IL DIRITTO DI SCARICARE GRATUITAMENTE IL CORRISPONDENTE AUDIOBOOK

ATTENTION BONUS! WHO BUY THIS BOOK HAS THE RIGHT TO DOWNLOAD THE AUDIOBOOK FOR FREE




IL MEZZO CERCHIO DI PIETRA Nasce, il teatro, tutto intero, duemilacinquecento anni fa, armato come Atena dalla testa aperta di Giove. Coro, attori, poeta... luogo. La forma archetipica del cerchio si spacca a metà, come la testa di Giove, e ne esce il luogo perfetto. Con il suo centro, per il coro dei cittadini, con la sua skenè, per gli attori-cantanti, con il posto per il pubblico, la cavea (così la chiameranno i romani, così la chiamiamo noi, ma il nome greco era “theatron” cioè “luogo da cui si guarda”), pubblico che ha “espresso” il coro e che batte le mani per attirare in quel luogo la presenza di Dioniso, chiamato a vedere e a giudicare. Il “theatron” avvolge il luogo... leggi tutto


USUKDEFRESITJP

USUKDEFRESITNLJPBRCAMXAUIN

______________________

 

La Commedia dell'Arte: L'invenzione italiana del teatro di [Todarello, Nazzareno Luigi]LIBRO+EBOOK GRATIS

ATTENZIONE BONUS! CHI COMPRA QUESTO LIBRO HA IL DIRITTO DI SCARICARE GRATUITAMENTE IL CORRISPONDENTE AUDIOBOOK

ATTENTION BONUS! WHO BUY THIS BOOK HAS THE RIGHT TO DOWNLOAD THE AUDIOBOOK FOR FREE

Nel 1968 il Living Theatre di Julian Beck e Judith Malina era a Venezia. Rappresentavano Antigone alla Biennale. Era il momento della contestazione globale e il Living era la compagnia teatrale più in sintonia con lo spirito del tempo. Ma Beck e Malina andarono alla Fenice a vedere uno spettacolo di maschere e rimasero abbagliati da quel teatro. Dissero che quello era la fonte di ogni teatro, l'unico in grado di entrare in un rapporto vero con il pubblico. Il teatro dell'avanguardia s'inchinava alla Commedia dell'Arte. 

Come si può pensare alla Commedia dell'Arte senza sentire un fremito? Una paura, un desiderio. Chiunque ha recitato lo sente. Sento la voce di quegli attori come la voce degli avi, benevoli e sorridenti, ma anche minacciosi, a volte, perché morti. Ebbene, è proprio così, sono tutti morti, ora. Eppure c'è stata vita più vita di quelle? Perché quelle erano vite "doppie" o anche triple e quadruple. Vite vissute più volte, dentro e fuori, osservando e facendosi osservare. Osservando e osservandosi. Punti di vista, prospettive. La Commedia dell'Arte non è solo un fenomeno storico, è un fenomeno mitico. In quanto mito ha fondato, e fonda, un presente, più presenti. Nomi, ora solo nomi. Nomi che, come in Proust, come in Nabokov, riempiono di neve la carta velina del cuore. Isabella Andreini, Francesco "Capitan Spavento" Andreini, Tiberio "Scaramuccia" Fiorilli, Flaminio Scala in arte Flavio, Tristano Martinelli "Arlecchino", Vittoria Piissimi, Dominique Biancolelli… sulle carrozze attraverso le Alpi, a dorso di mulo, nelle "stanze" con le grandi tinozze coperte da lenzuola, pronte per il bagno dopo lo spettacolo, intorno alla tavola, dopo la cena, a contare e dividere l'incasso, nei letti sempre diversi… Imitatori di re e di poveracci, poveracci essi stessi, quasi sempre, ma liberi, come Julian Beck, allegri e disperati come sono sempre gli attori. I comici dell'Arte italiani di quegli anni hanno inventato e dato dignità a una dimensione antropologica dell'essere umano. L'attore non è solo un mestiere, è un modo di essere in cui ogni essere umano può riconoscersi. È la consapevolezza, nei fatti e nelle azioni, che ciò che appare esiste e che tutto ciò che esiste, esiste perché appare. E che il mondo è il teatro della nostra coscienza. Perché noi ce lo rappresentiamo. E che ridere del mondo e di sé è la cosa più saggia. E che il riso è pieno di pietà per gli uomini. Perché tutti, attori compresi, dobbiamo morire.

 

 

USUKDEFRESITJP

 

 

USUKDEFRESITNLJPBRCAMXAUIN

 

______________________

LIBRO+EBOOK GRATIS

ATTENZIONE BONUS! CHI COMPRA QUESTO LIBRO HA IL DIRITTO DI SCARICARE GRATUITAMENTE IL CORRISPONDENTE AUDIOBOOK

ATTENTION BONUS! WHO BUY THIS BOOK HAS THE RIGHT TO DOWNLOAD THE AUDIOBOOK FOR FREE

 

USUKDEFRESITJP

 

 

USUKDEFRESITNLJPBRCAMXAUIN

 

______________________

LIBRO+EBOOK GRATIS

ATTENZIONE BONUS! CHI COMPRA QUESTO LIBRO HA IL DIRITTO DI SCARICARE GRATUITAMENTE IL CORRISPONDENTE AUDIOBOOK

ATTENTION BONUS! WHO BUY THIS BOOK HAS THE RIGHT TO DOWNLOAD THE AUDIOBOOK FOR FREE

 

USUKDEFRESITJP

 

USUKDEFRESITNLJPBRCAMXAUIN

 

______________________

 

LIBRO+EBOOK GRATIS

ATTENZIONE BONUS! CHI COMPRA QUESTO LIBRO HA IL DIRITTO DI SCARICARE GRATUITAMENTE IL CORRISPONDENTE AUDIOBOOK

ATTENTION BONUS! WHO BUY THIS BOOK HAS THE RIGHT TO DOWNLOAD THE AUDIOBOOK FOR FREE

 

USUKDEFRESITJP

 

 

USUKDEFRESITNLJPBRCAMXAUIN

 

______________________

 

LIBRO+EBOOK GRATIS

ATTENZIONE BONUS! CHI COMPRA QUESTO LIBRO HA IL DIRITTO DI SCARICARE GRATUITAMENTE IL CORRISPONDENTE AUDIOBOOK

ATTENTION BONUS! WHO BUY THIS BOOK HAS THE RIGHT TO DOWNLOAD THE AUDIOBOOK FOR FREE

 

USUKDEFRESITJP

 

 

USUKDEFRESITNLJPBRCAMXAUIN

 

______________________

LIBRI SOLO IN EDIZIONE CARTACEA

CON CDROM

______________________

 

______________________            

CATALOGO

 

_________________________________________________________ 

Copyright 2018 LATORRE EDITORE     redazione@latorre-editore.it

339 22 50 407

_________________________________________________________